• it
  • en
  • fr
  • es


Ciclo di Deming

“Da decenni, solo prodotti di qualità”

La PROCHIN ITALIA ha conseguito dal 2003 la Certificazione del Sistema di Gestione della Qualità e successivamente nel corso del 2006 ha integrato tale sistema con le certificazioni ambientale e della sicurezza.

Tali sistemi inizialmente elaborati su base univoca, nel corso degli anni si sono evoluti in maniera armonica sviluppando dei processi di gestione che si sono perfezionati in un Sistema coordinato e integrato.

Attraverso l’applicazione di tale sistema di organizzazione, la direzione persegue una moderna conduzione aziendale puntando a un’ottimale programmazione dei mezzi e delle risorse per ottenere, attraverso una costante ricerca volta al continuo miglioramento dei processi aziendali, l’ottimizzazione delle condizioni di ergonomia e quindi il benessere umano nell’espletamento delle attività lavorative, il mantenimento delle performance di qualità dei prodotti, il rispetto e la tutela ambientale.


La definizione originale del metro basata sulle dimensioni della Terra viene fatta risalire al 1791, stabilita dall’Accademia delle scienze francese come 1/10 000 000 della distanza tra polo nord ed equatore.

“La misurabilità delle performance”

Il Sistema di Gestione della Qualità è il risultato di una articolata e complessa analisi e valutazione dei processi, metodi e procedure aziendali; nel corso degli anni, le attività sono state migliorate e validate con il contributo determinante del personale che direttamente è preposto alle operazioni. Sono state quindi predisposte procedure gestionali e istruzioni operative che definiscono compiti, responsabilità e autorità.

La Prochin Italia nel proprio laboratorio di controllo qualità, studia, ricerca e sviluppa – anche avvalendosi di impianti pilota o in collaborazione con la clientela ed enti pubblici – nuove formulazioni di prodotto tese al miglioramento delle caratteristiche di applicazione dei materiali, di contempo viene effettuata un’analisi sistematica del feedback della clientela consentendo di valutare, in modo continuativo, il grado con cui i prodotti dell’Azienda soddisfano le aspettative del Cliente in termini di prestazioni, qualità, sicurezza e tematiche di impatto ambientale.


Un esemplare di Ginkgo Biloba ancora esistente, è sopravvissuto allle radiazioni prodotte dalla bomba atomica caduta sulla città di Hroshima.

“Il rispetto ambientale”

La Prochin Italia aderisce dal 2002 al programma volontario dell’industria chimica “Responsible Care” basato sull’attuazione di principi e comportamenti riguardante la sicurezza e salute dei lavoratori e la protezione ambientale.
Le procedure della società sono conformi al Regolamento Europeo 1907/2006 REACH (Registrazione, Valutazione, Autorizzazione e Restrizione delle sostanze chimiche).

Nel corso del 2015 la società ha ottenuto la certificazione Make it sustainable

Scarica il Certificato Ambiente


Prevenzione e protezione sui luoghi di lavoro.

“La salute e sicurezza sui luoghi di lavoro”

La Prochin Italia opera secondo procedure e metodi di lavoro che privilegiano la sicurezza sui luoghi di lavoro; anche dal punto di vista delle attrezzature, la tematica della sicurezza ha fornito una linea guida di base nella progettazione degli impianti e delle misure di prevenzione e protezione. Il management ha sempre privilegiato nella conduzione della società quell’atteggiamento etico che orientato all’ottica dello “sviluppo sostenibile” consentisse di prevedere e razionalizzare i bisogni futuri – oltre quelli attuali – in termini di impiego delle risorse e risparmio energetico.